Come organizzare la festa dei 18 anni

State per compiere 18 anni, finalmente siete arrivati al traguardo della maggiore età e gli altri smetteranno di darvi per “ragazzini” iniziando a trattarvi con un po’ più di ascolto. Seppure raggiungere i 18 anni vuol dire iniziare a caricarsi di tante responsabilità, cercando di pensare seriamente e da soli al vostro futuro, per voi ora avere 18 anni è sinonimo solo di: la festa dei miei 18 anni, evviva la patente!, poter andare in ogni sorta di locale senza problemi, fare ancora più tardi la sera… insomma, per ora riuscite a vedere solo il bello che questo traguardo può darvi.
Per tutti questi aspetti non possiamo fare molto, dovrete fare da soli, tanto ormai avete 18 anni, ma per quanto riguarda il primo pensiero, eccovi alcuni consigli su come organizzare un party indimenticabile per il vostro “ingresso in società”.

Come organizzare la festa dei 18 anni: un party da urlo!

  • Innanzitutto sarà importante decidersi sul tipo di festeggiamento, o meglio prima ancora su quali saranno i vostri invitati. Partendo dal presupposto che saranno i vostri genitori a contribuire alla realizzazione del sogno, e che vostra nonna di certo non resisterebbe tutta la notte in discoteca, dovrete decidervi sul budget da spendere e se festeggiare con amici e parenti tutti insieme o in due momenti distinti e separati.
    Il consiglio è quello magari di organizzare un pranzo/cena con i parenti così da sentirvi liberi per il vero party con gli amici.
  • La scelta della location è sicuramente una delle priorità, che tra le tante variabili inciderà di più (o affatto) sul vostro budget. Quindi sarà importante decidere se affittare un locale, se andare da quello di vostra fiducia dove magari comprare entrate e/o cocktail per i vostri invitati e così via.
  • Una volta scelta la location potreste optare per una Festa a Tema il che vuol dire semplicemente una cosa: divertimento puro! Le feste a tema riescono praticamente sempre perchè i primi a divertirsi sono proprio gli invitati. Basta solo scegliere il tema che può spaziare dai cartoni animati ai film (e qui potreste scegliere il genere o il regista o tutti i ruoli di un attore in particolare). Qualunque cosa scegliete andrà bene se organizzata bene, a tutti piace immaginarsi in un contesto particolare, divertente, dove ognuno interpreta a suo modo un determinato ruolo.
  • Musica, musica e ancora musica! Questo dovrà essere il vostro pallino fisso fino a quel giorno. Se avete optato per un locale che ha già la sua selezione musicale ed il suo dj di fiducia, allora non avrete niente da temere visto che l’avete scelto voi, quindi saprete già di che si tratta. Viceversa potreste chiedere a qualche vostro amico dj per mettere delle selezioni appositamente alla vostra festa, lo farete sentire importante poiché affiderete a lui/lei la riuscita della serata. Si sa alle feste, e soprattutto a quelle importanti come quella dei 18 anni, si va per ballare e divertirsi con gli amici tutti insieme e per tutta la serata. Se non sarà un dj potrebbe essere un gruppo musicale, sicuramente troverete ragazzi della vostra età, magari compagni di scuola o amici di amici, disposti a venire per un cachet non troppo alto.
  • Le decorazioni per allestire il locale saranno fondamentali. Ricordatevi: l’occhio vuole sempre la sua parte, e la prima cosa che i vostri invitati noteranno, arrivati alla vostra festa, sarà l’allestimento. Quindi importantissimi saranno i palloncini che, senza incappare nel banale, se abbinati bene potranno riscuotere davvero un gran successo. Se optate per i palloncini in lattice, quelli da gonfiare a bocca per intenderci, che sono anche i più comuni nelle feste, potrete dargli un tocco di raffinatezza componendoli insieme a formare magari degli allestimenti intorno alle strutture del locale, o alternarli con quelli ad elio da allacciare qua e la. Striscioni sicuramente danno il loro impatto e nel mix di palloncini in lattice e palloncini Mylar potranno essere sufficienti. Se poi volete arricchire ancor di più la festa, e questo è il passaggio consigliato, sparacoriandoli di ogni sorta saranno i vostri alleati. Una volta sparati poi, contribuiranno ad arricchire le decorazioni del locale e a dare quel tocco di brio e di colore in più.

Dunque non rimane che una cosa: tanti auguri maggiorenne!

Lascia un commento

Menu