Pazzo per il basket? Fai canestro con Big Party!

Nonostante l’Italia sia il Paese del calcio, tanto da elevare quasi ad uno status di divinità tutti i più grandi calciatori di sempre, ci sono molti altri sport che vengono non solo praticati, ma amati, seguiti e consigliati per i bambini, per questioni di salute e di contatto sociale.

Tra questi, sicuramente il basket ha un posto d’onore perché è un gioco di squadra, “allunga” le schiene dei piccoli e parla la lingua del King Michael Jordan, da sempre icona e star assoluta della NBA (National Basketball Association). In tutte le grandi città c’è almeno un palazzetto dove le squadre locali si allenano, ma cresce sempre di più anche l’interesse da parte dei giovanissimi, che si cimentano con il tipico pallone di cuoio imitando i salti dei grandi di questo sport.

Se siete pazzi della pallacanestro e volete organizzare un party tematico, ecco qualche idea che vi renderà tutto più semplice!

Un coordinato tavola dedicato e tante ispirazioni di colore

La prima cosa da fare per creare l’atmosfera giusta in qualsiasi location è “vestire la tavola” a festa!

Con un coordinato dedicato, i tovaglioli possono diventare un campo da basket, i piatti e le candeline dei palloni di cuoio e i bicchieri dei canestri!

Ma non solo.

Se avete optato per uno sweet table o un buffet dolce, potreste, ad esempio, scegliere dei pirottini arancioni per i vostri muffin e delle bandierine in tinta per decorare tutto intorno. Con un po’ di fai-da-te potete anche divertirvi a creare dei photo booth ispirati, montando un piccolo angolo dedicato che, sullo sfondo, proponga proprio una rete o un campo da pallacanestro.

E se poi avete scelto di festeggiare proprio in una palestra ben attrezzata ancora meglio: tutto farà da background naturale alle vostre foto!

Un party all’aperto

In estate, optare per una location al chiuso potrebbe essere davvero poco furbo: si finirebbe per privarsi inutilmente del sole e della bella aria frizzante che c’è in giro fino a tarda sera.

Perché, quindi, non approfittare di un luogo all’aperto, magari anche un giardino o un agriturismo?
Montando qui e là qualche canestro – anche di quelli bassi, per i più piccoli – si potranno anche indire sfide tra amici, creando l’occasione per una giornata di giochi divertenti e spensierati.

Food & drink

Se avete il pallino degli abbinamenti, anche cibo e bevande possono essere scelti per richiamare idealmente i colori dell’atmosfera: ricette a base di ingredienti arancioni (carote, mango, zucca, cachi, meloncino, agrumi, albicocche etc) possono anche essere realizzate in accezione finger food o monoporzione mentre, dall’altro lato, una drink station dominata da aranciata, succhi di frutta e milkshake può fare il resto.

Ovviamente, non devono mancare proposte food e drink differenti, ma potranno essere posizionate in maniera alternativa, senza diventar parte della scenografia.

Pronti a fare canestro con il party più originale dell’anno?

Lascia un commento

Menu