Prima Comunione: accessori e idee

Ci siamo, il giorno tanto atteso sta arrivando!

Se stai pensando a come organizzare i festeggiamenti per la Prima Comunione del tuo piccolo ometto o della tua signorina, ecco qualche idea carina ed originale da sfruttare per rendere questo evento indimenticabile!

Tema e colori

Una volta scelta la location, che sia domestica o esterna, e divenuto più o meno ufficiale il numero degli invitati, si può pensare al tema con cui “vestire” tavola e pareti, per creare l’atmosfera giusta ed accogliere al meglio gli ospiti.

C’è chi preferisce la tradizione, attenendosi al sesso del festeggiato, e chi, invece, ama sperimentare ambientazioni monocolore o bicromatiche: in questi casi, il consiglio è di orientarvi su tinte neutre e pastello, come il giallo paglierino, lo champagne, il verde acqua ed il turchese. Se, poi, è prevista anche la presenza di elementi particolari, come mongolfiere colorate, colombe della pace, gigli e calici stilizzati, è importante che tutto, dalle decorazioni ai coordinati tavola, si rifaccia a quella scelta, rimandando all’idea di un vero e proprio tema ricorrente.

Dress code: sì o no?

La Prima Comunione, in generale, si mantiene su un tono elegante e formale, anche solenne, ma non obbliga ad un dress code particolare, se non per il piccolo festeggiato. Tra l’altro, di solito la scelta dell’abito per i bambini viene spesso definita dalla parrocchia di riferimento, per cui c’è poco da spaziare.

La buona notizia è che, in questo modo, si avrà più tempo da dedicare alle decorazioni floreali e all’abbellimento della location scelta per i festeggiamenti, anche se nulla vieta di raccomandare agli invitati una tipologia di outfit particolare, magari in determinati colori, che faccia pendant con il resto dell’ambientazione. Non ci sono limiti, sbizzarritevi a cercare la vostra personalizzazione perfetta!

Sweet table, buffet e drink station

Se non avete programmato un vero e proprio pranzo o una cena, l’ideale è sistemare qui e là dei tavoli, rigorosamente vestiti a festa, dove proporre agli invitati ogni sorta di leccornia: dal buffet salato a quello dolce – il meraviglioso sweet table da allestire in tante sfumature pastello – alla drink station, dove contenitori trasparenti e gusci di frutta potranno contenere ogni sorta di succo di frutta o bevanda… magari anche leggermente alcolica per gli adulti.

D’altro canto, la Prima Comunione è un evento che si svolge, generalmente, in piena estate o a cavallo tra la primavera e la bella stagione: quindi, meglio abbondare con bibite rinfrescanti e rinvigorenti, soprattutto se il party si svolgerà all’aperto, in pieno sole.

Giochi e entertainment

Trattandosi di una festa con protagonisti i bambini, è praticamente impossibile dimenticarsi di loro!

Assicuratevi, quindi, di organizzare delle attività o dei giochi oppure, se credete sia meglio affidare tutto a degli esperti del divertimento, ingaggiate un’animazione che li scateni e li tenga impegnati; anche la musica è obbligatoria e può essere lasciata in sottofondo oppure a gestione dai presenti attraverso il collegamento delle casse ad una piattaforma connessa al web: tra YouTube, Spotify ed altri servizi dedicati, tutti potranno ascoltare le proprie melodie preferite e coinvolgere gli altri in balli spensierati!

Torta e bomboniere

Il momento finale è, forse, quello che va studiato con maggior cura: è la fase in cui ci si saluta, si scattano delle foto ricordo e si gusta un dolce tutti insieme. Quindi, il background deve essere assolutamente perfetto!

Il tavolo che accoglierà la torta potrà ricoprirsi con tutte le piccole confezioni delle bomboniere, che possono essere fatte a mano, per un tocco di originalità, o equosolidali, in modo che si trasformino anche in ambasciatrici di un messaggio di pace e comunità; quei piccoli oggetti costosi e poco utili, ormai, sono apprezzati da pochi e, in ogni caso, è davvero difficile incontrare i gusti di tutti! In questo modo, ponendo una bella torta scenografica al centro, si creerà anche lo sfondo perfetto per fotografie da favola che potranno essere stampate o condivise sui social, a memoria di questa giornata speciale.

 

Lascia un commento

Menu