Una festa nella giungla!

In the jungle, the mighty jungle, the lion sleeps tonight” canta una famosissima canzone anni ’60 che è tornata a spopolare le classifiche negli ultimi tempi, ma la verità è che i leoni non dormono affatto nel coordinato Big Party dedicato alla giungla, anzi… sono i protagonisti!

Ma come organizzare un jungle party di tutto rispetto?
Ecco qualche idea divertente da sfruttare.

Bimbi o adulti?

La prima cosa da fare è individuare il target: decorazioni baby non sono certo adatte ad un’ambientazione adulta, ad esempio.

In tutti i casi, però, dei simpatici gonfiabili che prendono le sembianze degli animali della foresta – presenti anche su tutti gli elementi del coordinato – rappresentano sicuramente un’idea spiritosa e vincente insieme a grandi foglie verdi decorative che possono trasformarsi in ombrellini e séparé per angoli più intimi ed ombreggiati. Se avete dimestichezza con i palloncini o è in programma il coinvolgimento di un’animazione è possibile anche sistemare tutto intorno delle composizioni di balloon art sia a grandezza naturale che in formato più piccolo, utilizzabili come centrotavola o simpatici segnaposto.

Anche una moquette in finto prato verde è perfetta per ricreare la giusta atmosfera e, scelta impermeabile, può essere utilizzata per gli esterni per includere balconi e terrazzi!

Food & drink

Come organizzare la sezione food&drink in tema giungla?

L’idea di base è richiamare un’atmosfera da safari, con frutti esotici (noci di cocco, ananas, banane etc) – che possono diventare anche ingredienti di gustosi gelati, milkshake, dolci e bevande – nell’angolo sweet table e finger food a base di verdure, ortaggi e altri elementi che diano colore e scenografia alla tavola per la controparte salata.

Anche la torta, ovviamente, deve ricalcare la stessa ispirazione ed è possibile scegliere infiniti stili di design:

  • un’idea semplice con una copertura di pasta di zucchero colorata con le tonalità della foresta, magari sormontata da animali in pasta di mandorle in tema;
  • un omaggio alla Disney e ai personaggi del “Re Leone” attraverso picks e candeline dedicate;
  • una rainbow cake rivisitata sfruttando soltanto i colori tematici;
  • una bella glassa decorativa.

Dress code o photo booth?

Per un evento in grande, dove ogni scatto sia davvero speciale, si può anche pensare di commissionare agli invitati un dress code (magari per una festa in maschera); in alternativa, si può allestire un angolo dedicato al make up dove tutti possano divertirsi a sperimentare un trucco da tigre, leone, zebra elefante… ancora, seguendo la tendenza del photo booth, background e mega poster possono fare da sfondo per delle istantanee, magari scattate con una Polaroid in modo da regalarle a tutti a fine serata, includendo accessori, pignatte pendenti (perfette anche da riempire e sfruttare per organizzare dei giochi), cornici vuote e mascherine di ogni tipo.

Insomma, il tema giungla permette di spaziare tantissimo con la creatività e la fantasia: sbizzarritevi a personalizzare il vostro evento disegnandolo intorno ai vostri desideri!

 

Lascia un commento

Menu