3 idee per un cooking party perfetto

Festeggiare cucinando: è questo l’intento di un cooking party, nato sulla scia di tutti i programmi di chef e fooding proposti negli ultimi anni.

Un’ispirazione che può essere utilizzata sia tra adulti che in ottica baby, facendo della cucina e delle ricette il tema principale della festa. Ma come organizzare il cooking party perfetto?
Ecco qualche consiglio!

#1. Pizza Party

Un Pizza Party è sempre un’ottima idea: può accontentare davvero tutti e andare incontro anche a chi ha esigenze alimentari particolari, potendo cucinare insieme tante pizze diverse con farine ed ingredienti differenziati: vegetariane, vegane, senza glutine, senza latticini (per intolleranti al lattosio), dietetiche e così via.

A seconda del tempo che si prevede di passare in compagnia con gli ospiti-chef, si potrà decidere se preparare e porzionare o meno la pasta in anticipo, ma è sempre una strategia consigliabile poiché, in questo modo, potrà lievitare e crescere per tutto il tempo necessario ed essere pronta per essere distesa, farcita ed infornata al momento opportuno. Il forno, invece, si potrà preriscaldare anche già in contesto del party.

Sistemate tutti gli ingredienti in singole vaschette dedicate, lasciate farina e almeno un piano libero a disposizione e sbizzarritevi a ideare nuove ricette personalizzate. Per l’impiattamento, poi, un coordinato sfizioso e dedicato può fare la differenza: si tratta di un set di piatti a spicchio che possono accogliere comodamente i tranci delle vostre preparazioni ed essere posizionati in tavola o sul buffet in sequenza, a riformare l’intera pizza.

#2. Sweet table

Avete voglia di un party super sweet ai sapori della frutta?

Tra macedonie particolari, milkshake, spiedini dolci e frappè potete dare una fresca svolta estiva ai vostri festeggiamenti, inventando tutti insieme tante preparazioni diverse.

Un set in tema colorato e vivace può farvi da spalla per creare l’atmosfera giusta mentre pirottini, barattoli di vetro e bicchieroni trasparenti con cannucce potranno ospitare muffin, cupcake, gelati, sorbetti e ghiaccioli.

Preparate cubetti ghiacciati di menta, vaniglia, latte di cocco ed altri gusti, adornate la tavola con delle  stecchette in legno e divertitevi a dare forma alla vostra fantasia!

Per i più golosi, un suggerimento: approfittate del gusto – estetico e sensoriale – di panna montata e topping multi-gusto per decorare le vostre creazioni!

#3. Finger food

Se il vostro spirito è più gourmet e attento ai trend del momento, l’opzione finger food è quella che può fare per voi: vi permetterà anche di scattare foto altamente instagrammabili!

Attraverso un set dedicato e trasparente potrete rendere protagonista ogni ingrediente e lavorare anche sull’estetica, improvvisandovi chef stellati per un giorno. Unica raccomandazione: assicuratevi di non invitare amici pasticcioni che potrebbero rovinare le vostre creazioni!

Angolo photo booth

Come ogni party moderno che si rispetti, un angolo photo booth è l’ideale per fare da sfondo ai vostri festeggiamenti: una grande parete addobbata, una maxi stampa o delle cornici vuote potranno diventare il contorno dei vostri buffi ritratti decorati da spiritose ispirazioni cooking.

Un evento speciale dove sono tutti protagonisti, nessuno escluso!

Lascia un commento

Menu