Tema marinaresco: il giusto party per l’estate

Sarà un’estate africana, per noi italiani, quella del 2019: lo avevano anticipato gli esperti quando il freddo glaciale dell’inverno non riusciva nemmeno a farcelo immaginare e lo stiamo appurando noi stessi, proprio in queste prime settimane estive, dove il sole a picco e l’afa la fanno da padroni.

Insomma, per chi ha in programma festicciole, eventi e party scatenati, sicuramente le location migliori da prendere in considerazione sono quelle che offrono grandi spazi all’aperto, magari persino lidi sulla spiaggia oppure scorci di montagna ben attrezzati con luci, accessori e coordinati tavola per servire le pietanze agli ospiti.

E, proprio a proposito di coordinati, un’ottima idea per seguire il filone delle feste a tema potrebbe essere quella dell’ispirazione marinaresca, con i tipici colori “navy” e simpatiche idee decorative che ricreino l’atmosfera perfetta.

Tema marinaresco: qualche spunto divertente

Se il caldo vi ha “inaridito” le idee e la fantasia, eccovi pronto qualche spunto da cui potete trarre ispirazione per organizzare i vostri momenti di festa.

Ad esempio, è possibile creare un mix di righe bianche e blu con un servizio tavola monouso dedicato che accolga deliziose pietanze a tema: finger food al sapore di mare, insalatine o fritturina di pesce, frittelle di alghe e tanto altro ancora. L’importante è ricreare qualcosa che sia impossibile da dimenticare e che costruisca lo sfondo perfetto anche per scatti da condividere sui social: decorazioni fatte con conchiglie, fiorellini e materiali naturali (corda, vimini, legno, tela, carta velina) oppure anche latta, anfore, reti da pescatore e bauli possono fare grandi cose.

Immaginate un angolo photo booth dedicato con, in background, un timone o quelle grosse catene con le quali le navi agganciano le loro ancore! Ci sarebbe, forse, un modo più scenografico di accogliere i vostri invitati?

Colori

Per quanto riguarda i colori, se il trend classico impone blu navy, bianco e decori oro, in realtà, è possibile anche rendere più originale e personalizzato il proprio buffet con qualche variante sul tema.

Conservando il design a righe, infatti, si può virare su qualche tonalità più chiara e sfumata, come le nuances che vanno dall’azzurro al turchese, che risultano più fresche ed estive e, oltretutto, perfette anche per adornare la torta con candeline intonate e abbellire le pietanze con picks e bandierine abbinati.

Anche i decori floreali possono aggiungere un tocco di colore in caso vi rifacciate ad una tavola monocolore o, al massimo, bicolore: un aspetto importante per vivacizzare una location quando a dominare è un blu navy molto intenso e scuro!

Insomma, qualunque opzione può e deve essere personalizzata e sagomata intorno ai propri gusti, senza perdere di vista, ovviamente, gli elementi cardini del tema: voi avete già scelto come decorare i vostri party estivi?

Lascia un commento

Menu